Generali, lima portafoglio governativi Italia del 5%, allunga duration

giovedì 1 agosto 2013 15:02
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Nel corso del primo semestre 2013 Generali ha ridotto del 5% il portafoglio dei titoli di stato italiani che si attesta a 56 miliardi di euro, quota che intende mantenere, e al contempo ha incrementato l'esposizione nei bond governativi a lungo termine.

Lo ha detto il Ceo Mario Greco, nel corso del briefing sui conti semestrali.

"Si tratta di una piccola variazione, non stiamo sostanzialmente cambiando il valore dei Btp che abbiamo. Ci sono state delle buone occasioni per allungare la duration dei nostri investimenti e l'abbiamo fatto", ha spiegato Greco

"Abbiamo 56 miliardi di Btp in portafogli e contiamo di mantenerli, non abbiamo un particolare piano su questi", ha aggiunto.

"Abbiamo leggermente allungato la duration dei nostri investimenti durante questo semestre e pensiamo che sia stato un movimento corretto da fare in vista dell'evoluzione dei tassi e dei mercati", ha concluso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia