Dyckerhoff (Buzzi), cala utile sem1, vede mol e ricavi 2013 sotto 2012

giovedì 1 agosto 2013 09:03
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Peggiorano sia l'utile netto sia il giro d'affari nel primo semestre 2013 per Dyckerhoff , controllata tedesca di Buzzi.

Lo comunica la capogruppo in una nota, facendo riferimento a un generalizzato peggiormaneto dei mercati a eccezione di Russia e Stati Uniti.

Nei sei mesi al 30 giugno scorso l'utile netto è di 7 milioni, in calo di 13 milioni rispetto ai 20 dell'analogo periodo 2012, mentre i ricavi consolidati passano a 711 da 723 milioni.

"Per l'esercizio 2013, Dyckerhoff prevede fatturato consolidato e MOL leggermente inferiori ai livelli 2012, sulla base del presupposto che in corso d'anno non possa essere completamente recuperata la diminuzione dei volumi dovuta alla stagionalità negativa del primo trimestre", conclude la nota.

"L'utile ante imposte e l'utile netto saranno favoriti dal non ripetersi delle svalutazioni straordinarie effettuate nel 2012".

Gli abbondati Reuters possono leggere il comunicato completo cliccando su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia