Enel, utile netto sem1 controllata russa Ogk-5 cala del 26%

martedì 30 luglio 2013 17:20
 

MOSCA, 30 luglio (Reuters) - Ogk-5, controllata russa di Enel, ha chiuso il primo semestre dell'anno con un utile netto a 2 miliardi di rubli, in calo del 26% su anno a causa di forniture a rischio pagamenti.

La posizione finanziaria netta è cresciuta del 2% dall'inizio del 2013. La vendita di energia è calata del 7% su anno ma i ricavi operativi sono saliti del 5% grazie agli aumenti delle tariffe per elettricità e riscaldamento. L'Ebitda è cresciuto del 12%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Enel, utile netto sem1 controllata russa Ogk-5 cala del 26% | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    -0.01%