Santander, utile netto primo semestre sale del 29%

martedì 30 luglio 2013 09:32
 

MADRID, 30 luglio (Reuters) - Santander, la maggiore banca spagnola, ha registrato un utile netto nei primi sei mesi del 2013 in crescita del 29% a 2,25 miliardi di euro, in linea con le aspettative degli analisti.

La banca, che fa la metà dei suoi profitti in America Latina, ha realizzato un margine netto di interesse, una misura dei suoi guadagni sugli impieghi, in calo del 13% a 13,37 miliardi di euro.

Santander prevede di mantenere sempre al 9% il capital ratio secondo Basilea III 'fully loaded', indice che tiene conto delle modifiche che devono essere fatte entro il 2019 in base alle più severe norme internazionali sul capitale in fase di introduzione a partire dal 2014.

La banca aveva precedentemente detto che avrebbe raggiunto un 'fully loaded' capital ratio secondo Basilea III dell'8% entro la fine dell'anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia