Barclays vara aumento capitale da 5,8 mld sterline, titolo cade

martedì 30 luglio 2013 09:14
 

LONDRA, 30 luglio (Reuters) - Barclays punta a raccogliere 5,8 miliardi di sterline dagli azionisti per soddisfare le esigenze delle autorità di vigilanza, che chiedono di rafforzare la struttura patrimoniale.

L'istituto britannico ha annunciato un'offerta di una nuova azione ogni quattro possedute, al prezzo di 185 pence l'una.

Barclays, inoltre, intende vendere bond convertibili per 2 miliardi di sterline.

La banca britannica è costretta ad adottare queste misure su pressione di Bank of England, che chiede che il 'leverage ratio' venga migliorato in tempi più rapidi della fine del 2015 indicata da Barclays.

Oltre a ciò, la banca ha messo a bilancio una posta negativa di 2 miliardi di sterline per compensare i clienti penalizzati da pratiche di vendita sbagliate, una cifra decisamente superiore alle attese.

Nel primo semestre, Barclays ha registrato un utile ante imposte di 1,7 miliardi di sterline, circa raddoppiato rispetto a un anno prima.

Titolo pesante in avvio di seduta, con un ribasso superiore al 5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia