Edison, Ebitda in crescita in sem1, visto 1 mld in 2013

martedì 30 luglio 2013 08:07
 

ROMA, 30 luglio (Reuters) - Edison ha chiuso il primo semestre con una crescita dell'Ebitda e dell'utile di periodo dopo aver raggiunto accordi per la fornitura di gas dal Qatar con Ras Gas e dall'Algeria con Sonatrach.

I ricavi del semestre sono stati pari a 6,2 miliardi da 5,8 mld dello stesso periodo dello scorso anno con un margine operativo lordo di 670 milioni di euro (da 301 milioni) con un risultato netto positivo per 152 milioni (dalla perdita di 49 milioni del primo semestre 2012).

"Alla luce degli effetti positivi prodotti dalla revisione dei contratti gas e della positiva performance registrata dalla Filiera Energia Elettrica, Edison prevede che l'EBITDA 2013 si attesterà intorno a 1 miliardo di euro", dice una nota del gruppo elettrico.

Per la fornitura del gas dalla Russia e dalla Libia, Edison nella nota dice di aver avviato due procedure arbitrali con Gazprom ed Eni, con ottenere una "riduzione di prezzo coerente con il prezzo del mercato del gas".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia