F2i distribuisce 52,2 mln euro a investitori con rendiconto 30 giugno

mercoledì 24 luglio 2013 18:01
 

MILANO, 24 luglio (Reuters) - Il Cda di F2i, il fondo guidato da Vito Gamberale, ha approvato il rendiconto al 30 giugno e ha deliberato la distribuzione agli investitori di 52,2 milioni di euro, secondo un comunicato.

Di questi, 42,2 milioni sono a titolo di dividendi e circa 10 milioni come rimborso di capitale. Si tratta della maggiore distribuzione di proventi agli investitori effettuata dalla costituzione dal Fondo.

Questo livello di remunerazione, si legge nella nota, è stato possibile dal conseguimento nel semestre di un utile del Fondo di 47,3 milioni, derivante da 54,9 milioni di ricavi soprattutto per l'incasso di dividendi dalle società partecipate, ed in particolare da: Enel Rete Gas, Metroweb Italia e Gesac (gestore aeroporto di Napoli). A fronte di tali introiti i costi sono stati pari a 7,6 milioni di euro principalmente per commissioni di gestione riconosciute alla SGR.

Per l'intero esercizio 2013 sono previsti ricavi per 77,2 milioni di euro, un livello record nella storia del Fondo, e ciò grazie ai flussi di dividendo delle società partecipate che garantiscono al Fondo un rendimento lordo annuo del 5,1% (4,1% nel primo semestre) e che, dedotti i costi, dovrebbe assicurare una remunerazione agli investitori sopra il 4%, su base annua.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia