Vodafone, ricavi trimestrali in calo, pesano Italia e Germania

venerdì 19 luglio 2013 09:01
 

LONDRA, 19 luglio (Reuters) - Vodafone ha chiuso il primo trimestre fiscale con risultati in calo, con la crescente concorrenza in Germania e in Italia che ha oscurato la buona performance dell'India.

Nel complesso, il calo dei ricavi del 3,5% rappresenta comunque un piccolo segnale di miglioramento rispetto al -4,2% dei tre mesi precedenti.

Nel dettaglio Vodafone ha annunciato che i ricavi da servizi in Germania sono scesi del 5,1%, un calo che ha sorpreso gli investitori. Berlino costituisce il maggiore mercato europeo per il colosso delle tlc.

I ricavi da servizi in Italia sono calati del 17,6%. Vodafone ha spiegato che il mercato italiano deve fare i conti con condizioni economiche difficili, che hanno portato a un'intensa concorrenza sui prezzi; incidono anche le modifiche alle norme regolamentari.

In Gran Bretagna la discesa dei ricavi è stata del 4,5%, mentre la Spagna ha registrato una flessione del 10,6%.

"Anche se la normativa, la pressione competitiva e le economie deboli, in particolare nel Sud Europa, continuano a limitare la crescita dei ricavi, continuiamo ad avere basi solide per il lungo termine", ha commentato l'AD Vittorio Colao. La società britannica, peraltro, ha confermato l'outlook sull'intero anno.

La difficoltà nei mercati dell'Europa meridionale hanno spinto Vodafone, nel corso dello scorso esercizio, a svalutare le controllate in Italia e in Spagna per 7,7 miliardi di sterline.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia