PUNTO 1-London Stocks Exchange,ricavi salgono oltre attese in trim1

giovedì 18 luglio 2013 10:40
 

(Aggiunge dettagli su ricavi, andamento titolo)

LONDRA, 18 luglio (Reuters) - Il London Stock Exchange ha chiuso il primo trimestre con ricavi in crescita del 39% a 249,7 milioni di sterline, superando le attese degli analisti, grazie anche all'acquisizione della maggioranza della clearing house di Londra lo scorso maggio.

Al netto delle fluttuazioni valutarie e dell'impatto di questa operazione, i ricavi della società mercato, che controlla anche Borsa Italiana, risultano in aumento dell'8%.

Sono dati che superano il consensus, elaborato sulla base di 10 stime, che prevedeva ricavi per 233,4 milioni nei tre mesi che si sono chiusi a giugno.

I ricavi della divisione capital markets, che contribuisce per quasi un terzo ai ricavi totali, sono cresciuti dell'11% (+9% a cambi costanti) a 75 milioni di sterline, di cui 19,5 milioni raccolti sui mercati primari e 53,3 milioni su quelli secondari. Sui mercati secondari il contributo dell'Italia sul cash equities è di 8,6 milioni, in calo del 2% sullo stesso periodo 2012, mentre i ricavi del fixed income - per gran parte riferibili agli italiani Mts e Mot - sono pari a 15,5 milioni da 12,1 milioni (+28%).

Lse ha detto infine di essere ben posizionata per portare avanti nell'anno il buon avvio di esercizio.

Il titolo è salito di oltre il 30% quest'anno; intorno alle 10,30 guadagna il 3,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia