PUNTO 1-Inps, in 4 anni 80 mld di sussidi, deficit 2012 a 9 mld

martedì 16 luglio 2013 12:51
 

* Assistite 3 mln persone all'anno con cig, disoccupazione

* Mastrapasqua chiede legislazione per favorire dismissioni immobili

* Con fusione Inpdap conti in rosso per prima volta da 4 anni (Aggiunge parti da relazione, commento Giovannini)

ROMA, 16 luglio (Reuters) - Negli ultimi quattro anni di crisi l'Inps ha distribuito fra cassa integrazione e disoccupazione 80 miliardi di sussidi.

E' quanto si legge nella relazione che Antonio Mastrapasqua, presidente dell'Inps, ha presentato questa mattina in Parlamento sull'attività svolta dall'Istituto di previdenza nel 2012.

"In questi quattro anni di crisi lo Stato ha erogato, tramite l'Inps, 80 miliardi di euro di sussidi" per cassa integrazione e disoccupazione, "che sono stati distribuiti ad una platea di circa 3 milioni di lavoratori in media per ogni anno", ha detto Mastrapasqua.

Per il presidente dell'Inps "gli interventi avviati con i primi decreti del governo Letta potranno generare i segnali di quell'auspicata inversione di tendenza, che molti osservatori cominciano a vedere per la fine di quest'anno. Tuttavia in questi ultimi mesi si è affacciato un nuovo problema, forse persino più grave: la crisi della fiducia. Rischia di venir meno la forza e il coraggio della fiducia".

CONTI IN ROSSO MA IL SISTEMA E' "IN PIENA SICUREZZA"   Continua...