Gabetti, da banche "orientamento positivo" su accordo debiti

martedì 14 maggio 2013 19:11
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Gabetti ha detto oggi in una nota di aver avuto conferma dalle banche creditrici di un "orientamento positivo" sulla definizione dell'accordo di ristrutturazione dei debiti, di cui è attesa la firma in tempi brevi.

La società, che ha approvato il nuovo piano 2013-2016, ha registrato nel primo trimestre dell'anno un ebitda delle attività dei servizi positivo per 0,5 milioni di euro, rispetto a quello negativo per 1,1 milioni del primo trimestre del precedente esercizio.

Il cda ha approvato anche il bilancio consolidato al 31 dicembre 2012 con un ebitda delle attività di servizi pari a -6,1 milioni di euro (-2,6 milioni nell'esercizio precedente) "fortemente penalizzato da un mercato molto negativo dell'ultimo esercizio", una perdita consolidata di 44,9 milioni dopo accantonamenti, ammortamenti e svalutazioni per circa 41,8 milioni di euro e un patrimonio netto negativo di 25,7 milioni.

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia