PUNTO 1-Mediaset, tiene utile nel trimestre, ricavi -15%, cala debito

martedì 14 maggio 2013 19:50
 

(Riscrive con altri dettagli)

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Mediaset chiude il primo trimestre con un utile netto sostanziamente stabile a fronte di ricavi in calo del 15% anche grazie a un forte intervento sui costi, divenuti più flessibili anche sul fronte della programmazione.

Il contesto resta quello difficile di un mercato pubblicitario in forte flessione, che però mostra segni di attenuazione a maggio e giugno.

TRIEMSTRE IN UTILE, SCENDE L'INDEBITAMENTO

Dopo il rosso archiviato nei nove mesi e nell'intero esercizio 2012, Mediaset torna dunque all'utile nei primi tre mesi dell'anno per 9,3 milioni, in lieve calo dai 10,1 milioni di un anno prima.

I ricavi sono scesi del 15% a 831,6 milioni, l'Ebitda è calato a 321,5 milioni da 371,6 milioni.

In crescita invece l'Ebit, salito a 53,4 milioni da 38,5 milioni. L'indebitamento netto è sceso a 1.584,3 milioni da 1.712,8 milioni di fine dicembre.

In Italia la raccolta pubblicitaria totale (Digitalia e Publitalia) si è contratta nel trimestre del 19,4%, i ricavi da attività caratteristica di Mediaset Premium (vendita di carte, ricariche, abbonamenti Easy Pay) sono cresciuti del 10,2% a 144,5 milioni.   Continua...