Mediaset, tiene utile nel trimestre, sale Ebit, cala debito

martedì 14 maggio 2013 17:58
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Mediaset chiude il primo trimestre con un utile netto in lieve calo a 9,3 milioni dai 10,1 milioni di un anno prima a fronte di ricavi in contrazione a 831,6 milioni da 977,8 milioni.

L'Ebit, dice una nota, è salito a 53,4 milioni da 38,5 milioni, l'indebitamento netto è sceso a 1.584,3 milioni da 1.712,8 milioni di fine dicembre.

I dati relativi all'andamento della raccolta pubblicitaria al termine dei primi quattro mesi dell'anno, dice la nota, confermano sia in Italia sia in Spagna una flessione in linea con quella registrata nel corso del primo trimestre.

Il gruppo conferma poi l'esistenza di segnali di maggiore dinamicità visti per il mese di maggio da clienti e media buyers, che sperano in una stabilizzazione del mercato nella seconda parte dell'anno. Mediaset non ritiene però di poter dare stime attendibili sull'anno vista la scarsa visibilità e instabilità economica.

In Italia, il gruppo "rimane focalizzato nell'implementazione del previsto piano triennale di riduzione della spesa" che, dopo i risultati 2012 e di questo trimestre, potrebbe essere raggiunto in anticipo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia