PUNTO 2-Terna, utile netto trim1 a 142 mln, in rialzo 24,6% - nota

martedì 14 maggio 2013 12:56
 

(Aggiunge dettagli da conference call)

ROMA, 14 maggio (Reuters) - Il cda di Terna ha approvato oggi i conti del primo trimestre del 2013 che si sono chiusi con un utile netto di 142 milioni, in crescita del 24,6% rispetto ai 114 milioni del primo trimestre del 2012.

Lo riferisce una nota della società, in cui si dice anche che l'ebitda del periodo è stato di 381 milioni, in crescita del 12,1% rispetto ai 340 milioni dei primi 90 giorni del 2012.

Nel corso della conference call appena conclusa il direttore finanziario della società Giuseppe Saponaro ha detto che il rapporto margine operativo/ricavi (ebitda/margin) per il 2013 sarà intorno al 78%.

L'indebitamento finanziario netto, dice il comunicato, "si attesta a 5,924 miliardi, in aumento di 69 milioni rispetto al 31 dicembre 2012, quale differenza tra la positiva generazione di cassa per 137 milioni di euro, più che compensata dai 206 milioni di euro di investimenti".

Un consensus fornito dalla società stimava l'ebitda a 372 milioni e l'utile a 132 milioni.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia