Banca Ifis, utile trim1 cresce del 14%, ottimista per 2013

giovedì 9 maggio 2013 13:25
 

MILANO, 9 maggio (Reuters) - Banca Ifis archivia il primo trimestre con un incremento dell'utile netto del 13,9% a 22,5 milioni e, per il 2013, prevede un andamento "positivo della redditività" e un ulteriore rafforzamento della buona solvency "per effetto della patrimonializzazione di utili in corso di formazione".

Lo annuncia una nota ricordando che la solvency attuale si attesta al 12,9% e il Core Tier 1 al 13,1%.

Il portafoglio di titoli di debito al 31 marzo 2013 ammonta a circa 7,5 miliardi di euro, in espansione del 45,8% rispetto a fine 2012 ed è rappresentato al 99,2% da titoli governativi con scadenze concentrate entro i due anni (67% del totale).

Nel periodo il margine di intermediazione aumenta del 27,5% a 66,9 milioni "grazie all'apporto in costante crescita sia del maggior margine di interesse sia delle commissioni a fronte dei servizi di gestione e garanzia offerti dal gruppo", spiega il comunicato.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia