PUNTO 1-Lottomatica, utile netto trim1 balza 30%, conferma target

mercoledì 8 maggio 2013 18:24
 

(Aggiunge conferma accordo su ingresso Grecia attraverso privatizzazione Opap)

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Lottomatica, che dal 3 giugno si chiamerà GTech, chiude il primo trimestre con un utile netto in crescita del 30% e conferma gli obiettivi prefissati per l'intero esercizio.

L'utile netto, dice una nota, è cresciuto del 29,7% a 74,7 milioni grazie anche a una più favorevole incidenza degli oneri fiscali, l'Ebitda si è attestato a 300 milioni, in aumento del 7% rispetto al primo trimestre dell'anno scorso.

I ricavi consolidati sono saliti del 2,2% a 798 milioni.

"L'incremento dell'Ebitda cumulato delle attività italiane ed estere ci mette nelle condizioni di raggiungere gli obiettivi prefissati per quest'anno. Nello specifico, ci aspettiamo di raggiungere l'obiettivo di posizione finanziaria netta", dice la nota.

A fine marzo la posizione finanziaria netta era negativa per 2,64 miliardi rispetto a 2,55 miliardi di fine 2012. La riduzione dell'indebitamento è attesa nella seconda metà dell'anno.

Nella nota sul bilancio 2012, il gruppo aveva indicato per la fine di quest'anno l'obiettivo di arrivare a un indebitamento finanziario netto di 2,470-2,530 miliardi.

Lottomatica ha confermato inoltre il recente accordo per acquisire una quota di minoranza in uno dei fondi di Emma Delta che si è aggiudicata la gara per la privatizzazione del 33% di Opap, società pubblica greca del settore delle scommesse.

Il perfezionamento dell'operazione è subordinato all'approvazione da parte delle autorità competenti ed è previsto che si concluda nella seconda metà dell'anno.   Continua...