Deutsche Telekom, investimenti pesano su utile operativo trim1

mercoledì 8 maggio 2013 09:21
 

FRANCOFORTE, 8 maggio (Reuters) - Deutsche Telekom chiude i primi tre mesi dell'esercizio 2013 con un utile operativo in calo di 4,3%, che risente dell'ambiziosa politica di investimenti in Europa e sul mercato interno tedesco.

Al 31 marzo scorso l'Ebitda adjusted, al netto delle poste straordinarie, si attesta a 4,29 miliardi, lievemente al di sopra della mediana delle attese raccolte da Reuters per 4,25 miliardi.

Sempre nei primi tre mesi dell'anni i ricavi mostrano una battuta d'arresto di 4,5% a 13,79 miliardi, lievemente al di sotto del consensus di 13,84 miliardi.

Ancora nel periodo in osservazione, gli investimenti hanno superato i tre miliardi, in rialzo di quasi il 40% sullo stesso periodo 2012 in primo luogo a causa delle acquisizioni nei Paesi Bassi.

L'ex monopolista, secondo operatore della telefonia mobile dopo Vodafone, conferma per l'Ebitda dell'intero 2013 un obiettivo di circa 17,4 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia