PUNTO 3-Indesit, netto trim1 in calo, mercato premia dati sopra stime

martedì 7 maggio 2013 19:52
 

(Aggrega pezzi, aggiunge dettagli da conference call, chiusura titolo)

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Indesit ha archiviato il primo trimestre con risultati in calo, ma l'utile operativo migliore delle attese spinge il titolo al rialzo.

Il gruppo ha chiuso i primi tre mesi del 2013 con un utile netto in forte calo, a 4,1 milioni dai 10,7 milioni registrati nello stesso periodo del 2012 (-62,2%).

In calo anche i ricavi, scesi del 3,8% a 598 milioni di euro, e l'Ebit, diminuito del 33,2% a 13,9 milioni.

Il titolo, in accelerazione dopo la pubblicazione della trimestrale, ha chiuso sotto i massimi di seduta con un rialzo dell'1,69% a 6,02 euro e con volumi sopra la media

Secondo un trader, che cita le stime di un broker, i ricavi sono leggermente sotto le attese, ma l'Ebit è risultato sopra le stime.

Un analista parla di "numeri sopra le stime" e sottolinea inoltre l'aumento dei prezzi e le azioni di contenimento dei costi che il gruppo ha messo in campo con l'obiettivo di sostenere i margini.

L'indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2013 è cresciuto a 505,7 milioni, rispetto ai 256,4 milioni del 31 dicembre e ai 442 milioni del 31 marzo 2012, "in linea con la stagionalità del settore", precisa la nota.

  Continua...