Cariparma (Credit Agricole), utile netto trim1 a 38 mln

martedì 7 maggio 2013 11:25
 

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Il gruppo Cariparma Credit Agricole, braccio italiano della banca francese, ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 38 milioni di euro, dato non comparabile con lo stesso periodo del 2012 perché si è modificato il perimetro di riferimento.

I proventi sono scesi del 3,3% a 387 milioni, risentendo di un contesto di mercato ancora difficile, mentre i costi hanno beneficiato delle misure strutturali adottate lo scorso anno e sono calati del 2,8% a 244 milioni, si legge in una nota.

La raccolta diretta ha evidenziato un incremento di oltre il 2% a 35,8 miliardi, mentre gli impieghi alle famiglie sono cresciuti del 4%.

Il costo del rischio è salito del 44,2% a 105 milioni rispetto a un anno prima, ma è in calo del 15,5% se confrontato con il quarto trimestre 2012. Il tasso di copertura dei non performing loans è al 45,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia