Italcementi, avvio positivo in secondo trimestre - Ferrario

lunedì 6 maggio 2013 16:35
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Italcementi ha avviato il secondo trimestre 2013 con il piede giusto e questo lascia intravedere un periodo in miglioramento rispetto all'anno scorso.

Lo ha detto il direttore generale del gruppo cementiero, Giovanni Ferrario, nel corso della conference call sui risultati del primo trimestre.

"In aprile c'è stato un miglioramento e se le condizioni meteo saranno buone faremo meglio in termini di volumi" ha detto il manager, ricordando inoltre i progressi del gruppo in termini di efficienze e l'andamento positivo dei prezzi.

"E' ancora presto per dirlo ma per come è andato aprile si può affermare che il secondo trimestre sta andando meglio dell'anno scorso", ha aggiunto.

Dopo un primo trimestre difficile, Ferrario ha confermato l'outlook complessivo sull'intero anno di un recupero dei margini grazie alle azioni in corso sul fronte dei costi e dei prezzi, con un Ebitda che dovrebbe essere in linea con quello del 2012.

Tra i singoli mercati Italcementi vede ulteriore debolezza, in termini di volumi, in Europa e una moderata crescita in Nord America.

Per quanto riguarda il Nord Africa, il gruppo ha rivisto al rialzo il precedente outlook per il Marocco e al ribasso quello per l'Egitto. In Asia conferma le attese di crescita sostenuta.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia