Piaggio, calano utili e ricavi, impegno su direttrici piano

lunedì 6 maggio 2013 14:12
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Piaggio chiude il primo trimestre 2013 con ricavi e utili in ribasso rispetto al 2012, ma si impegna a proseguire sulle "direttrici" del piano industriale.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che, entro fine anno, presenterà il nuovo piano strategico 2014-1018.

I ricavi calano a 303,4 da 343,1 milioni, l'Ebitda a 30,1 da 33 milioni, l'utile netto a 1,1 da 3,2 milioni.

A fine periodo il debito netto si attesta a 487,7 milioni.

"Pur di fronte al rallentamento della crescita", il gruppo "si impegna a proseguire lungo le direttrici delineate nel piano industriale presentato nel dicembre 2011", dice la nota.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia