Bbva, utile netto balza del 73% grazie alle cessioni

venerdì 26 aprile 2013 08:23
 

MADRID, 26 aprile (Reuters) - La seconda banca spagnola, Bbva, ha chiuso il primo trimestre con un utile netto in crescita del 72,6%, sopra le attese degli analisti, grazie alle plusvalenze derivanti dalle cessioni.

L'utile netto è stato di 1,73 miliardi di euro a fronte di stime pari a 1,66 miliardi di un sondaggio Reuters.

Il margine di interesse è stato, invece, sotto le attese (3,75 miliardi), pari a 3,62 miliardi, in crescita dello 0,8% sullo stesso trimestre del 2002.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia