Credit Suisse, utile trimestre migliore delle attese

mercoledì 24 aprile 2013 08:40
 

ZURIGO, 24 aprile (Reuters) - Credit Suisse ha chiuso il trimestre con utili superiori alle attese degli analisti e annuncia un dividendo cash sul 2013 grazie al fatto che la ristrutturazione della divisione investment banking comincia a dare i suoi frutti.

La seconda banca svizzera ha realizzato un utile netto di 1,303 miliardi di franchi svizzeri (1,38 miliardi di dollari), da 44 milioni di franchi dello scorso anno. Un sondaggio Reuters indicava una stima media di 1,255 miliardi.

Nel primo trimestre dello scorso anno Credit Suisse aveva contabilizzato 1,5 miliardi di oneri sul debito.

Tagli dei costi e delle attività più rischiose ha consentito alla banca di mantenere stabili i ricavi della divisione investment bank, a differenza dei cinque principali istituti di Wall Street, che hanno sofferto un calo.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia