Tesmec, utile netto 2012 +23%, propone dividendo 0,035 euro

giovedì 14 marzo 2013 14:05
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Tesmec ha archiviato il 2012 con un utile netto di 8,1 milioni di euro, in crescita del 23% rispetto alla fine del 2011, e un margine operativo lordo (Ebitda) di 24 milioni di euro, in miglioramento del 28%.

E' quanto si legge nella nota emessa dalla società dopo l'approvazione dei conti 2012 da parte del Cda.

L'indebitamento finanziario netto è sceso a 56,5 milioni di euro dai 59,6 milioni di fine 2012. Migliora anche il risultato operativo (Ebit), che sale del 33% a 17,6 milioni di euro.

Il cda, prosegue la nota, ha inoltre proposto un dividendo dello 0,035 centesimi per azione, contro gli 0,030 centesimi del 2011.

Intorno alle 13,50 il titolo Tesmec sale dell'1,4% a 0,58 centesimi, in un contesto di mercato positivo.

Per leggere il comunicato integrale i clienti Reuters possono cliccare su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia