Marr, utile netto 2012 in calo a 48,9 mln, dividendo a 0,58 euro

giovedì 14 marzo 2013 12:40
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Marr ha archiviato il 2012 con un utile netto consolidato in calo a 48,9 milioni di euro rispetto ai 49,6 milioni del 2011 e con ricavi in lieve crescita a 1,260 miliardi dai 1,249 miliardi di un anno prima, e proporrà un dividendo di 0,58 euro ad azione.

L'Ebitda per l'esercizio 2012 è sceso a 90,1 milioni da 91,8 milioni del 2011. L'indebitamento finanziario netto, prosegue una nota, a fine dicembre era pari a 165,2 milioni dai 156 milioni dell'esercizio precedente.

"I risultati del gruppo nei primi due mesi del 2013, seppure poco significativi per il loro contributo sull'intero esercizio, sono positivi", si legge nel comunicato.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia