Enel, non ci sarà bisogno di altre svalutazioni per Endesa - Conti

mercoledì 13 marzo 2013 12:04
 

ROMA, 13 marzo (Reuters) - Non ci sarà bisogno di nuove svalutazioni per la controllata spagnola di Enel, Endesa.

Lo ha detto l'AD del gruppo elettrico italiano Fulvio Conti rispondendo alla domanda di un giornalista nel corso della conferenza stampa in corso per presentare il risultato del 2012 e l'aggiornamento del piano industriale.

"Dopo i 2,4 miliardi decisi ieri, sono fermamente convinto che non ci sarà bisogno di ulteriori svalutazioni", ha risposto il manager.

Oggi la società ha comunicato una svalutazione da 2,4 miliardi dell'avviamento di Endesa.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia