De' Longhi, utile netto 2012 sale a 118 mln, cedola a 0,29 euro

lunedì 11 marzo 2013 17:46
 

MILANO, 11 marzo (Reuters) - De' Longhi ha chiuso il 2012 con un utile netto di 118 milioni in crescita rispetto ai 93,9 milioni del 2011.

I ricavi sono saliti del 7% a 1,53 miliardi, mentre l'ebitda, prima di oneri non ricorrenti, è a 232,3 milioni con un incremento del 10,8% e un'incidenza del 15,2% dei ricavi.

Il 2012 è stato il primo esercizio del gruppo De' Longhi con un nuovo perimetro a seguito della scissione della divisione 'professional' posta sotto il controllo di DelClima, ricorda una nota.

Il Cda ha proposta la distribuzione di un dividendo di 0,29 euro per azione (0,33 euro lo scorso anno).

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia