Aviva taglia cedola di oltre un quarto, titolo scivola a -14%

giovedì 7 marzo 2013 10:22
 

LONDRA, 7 marzo (Reuters) - Aviva, seconda compagnia assicurativa britannica, cede quasi il 14% dopo aver annunciato il taglio del dividendo di oltre un quarto per procurarsi fondi extra destinati alla strategia di ristrutturazione per rafforzare il patrimonio e migliorare i profitti.

Sul risultato 2012 gli azionisti della compagnia prenderanno 19 pence contro i 26 dell'anno precedente e sotto i 25,6 pence attesi dagli analisti. Si tratta del primo taglio del dividendo dal 2009 per Aviva.

Il titolo alla borsa di Londra cede, intorno alle 10,15 italiane, il 13,42% a 311,6 pence, mentre lo stoxx europeo degli assicurativi cede lo 0,17%.

"Mi dispiace che si sia reso necessario questo, ma posso assicurare tutti gli azionisti che abbiamo preso questa decisione solo dopo aver esaminato in maniera scrupolosa tutte le alternative", ha dichiarato il presidente John McFarlane in un comunicato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia