Rcs,Cda su conti e piano il 23 marzo o un altro sabato-C.Pesenti

mercoledì 6 marzo 2013 16:35
 

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Il Cda di Rcs sui conti 2012 e sulla parte finanziaria del piano industriale - cioè sul rifinanziamento del debito e sull'aumento di capitale - potrebbe tenersi il 23 marzo.

Lo ha detto il consigliere Carlo Pesenti, precisando che la data non è ancora stata definita.

"Sarà quel sabato o un altro", ha dichiarato a margine della presentazione agli analisti dei risultati 2012 di Italcementi , di cui è consigliere delgato.

Riguardo invece al Cda che Rcs terrà venerdì prossimo, Pesenti ha spiegato che "sarà una riunione di puro aggiornamento".

Sulla partecipazione di Italmobiliare (che detiene il 7,4% di Rcs) all'aumento di capitale del gruppo editoriale, Pesenti ha detto che il dossier non è ancora stato esaminato. "Non sappiamo ancora, siamo stati impegnati tra gennaio e febbraio con Italcementi e non abbiamo esaminato la cosa".

Alla richiesta di un commento sul piano elaborato dall'AD Pietro Scott Jovane, Pesenti ha rimandato alle dichiarazioni del padre, presidente del patto Rcs, che alcune settimane fa aveva sottolineato come la difficoltà del piano fosse più nella sua realizzazione che nella sua approvazione.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia