Consob,raccomandazioni a immobiliari,rinnovabili su comunicati,relazioni

giovedì 28 febbraio 2013 15:25
 

MILANO, 28 febbraio (Reuters) - Consob ha messo in consultazione due raccomandazioni rivolte alle società quotate attive nel campo delle energie rinnovabili e di quello immobiliare volte a rendere più efficace e trasparente la comunicazione finanziaria (comunicati stampa e relazioni finanziarie) di due settori che, per la natura del loro business, possono presentare alcune criticità.

La consultazione si concluderà il 30 aprile e le raccomandazioni verranno pubblicate a maggio, potendo pertanto essere recepite a partire dalla pubblicazione dei risultati semestrali.

In particolare, secondo la Commissione, gli emittenti operanti nelle rinnovabili sono maggiormente esposti alla speculazione "principalmente a causa delle aspettative di forte crescita della produzione di energia da fonti rinnovabili e delle incertezze legate ai rapidi mutamenti delle normative che regolano il settore". L'immobiliare, dal canto suo, risente delle criticità intrinseche relative al processo di valutazione del "fair value" nonchè del ruolo che in tale processo rivestono gli esperti indipendenti. A questo proposito, dagli accertamenti condotti dalla Consob, è emersa l'esigenza di una maggiore trasparenza in materia di fair value nel caso delle cosiddette iniziative immobiliari in corso (Ipuc).

La raccomandazione Consob destinata alle società attive nel business delle rinnovabili invita queste ultime a fornire, fra l'altro, indicazioni sul quadro normativo ed i settori di operatività aziendale, gli impianti di produzione di energia e i progetti in fase di sviluppo, gli impianti destinati alla cessione a terzi, la situazione finanziaria debitoria complessiva di gruppo, la contabilizzazione dei costi di sviluppo dei progetti, degli oneri di dismissione e smantellamento degli impianti e degli incentivi.

La raccomandazione rivolta alle società immobiliari riguarda la necessità di fornire indicazioni dettagliate in merito alla policy adottata per la determinazione del fair value delle iniziative immobiliari in corso, i rischi che possono condizionare l'attendibilità della misurazione al fair value e la gestione dei rapporti con gli esperti indipendenti.

Le raccomandazioni Consob, pur non essendo vincolanti, hanno un forte carattere di indirizzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia