Piaggio, calo utile 2012, ma sale cedola, cancella azioni proprie

mercoledì 27 febbraio 2013 13:20
 

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - Piaggio ha chiuso il 2012 con fatturato e utili in calo a causa della congiuntura negativa, ma propone un aumento della cedola e l'annullamento di azioni proprie pari a quasi il 3% del capitale.

Lo dice una nota della società, confermando gli obiettivi del piano industriale.

L'utile netto si attesta a 42,1 da 46,3 milioni di euro, l'Ebitda a 176,2 da 199,8 milioni, i ricavi a 1,4 da 1,5 miliardi, i veicoli venduti nel mondo a 615.500 da 653.300.

Il gruppo proporrà una cedola in aumento a 9,2 da 8,2 cent dell'anno precedente e l'annullamento di 11,049 milioni di azioni proprie pari al 2,97% del totale.

Il gruppo "si impegna a proseguire lungo le direttrici delineate nel proprio piano strategico".

Per la nota integrale della società cliccare

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia