Generali, premi 2012 +3,2% a 69,6 miliardi, crescono Vita e Danni

venerdì 22 febbraio 2013 13:29
 

MILANO, 22 febbraio (Reuters) - Generali ha chiuso il 2012 con premi in crescita del 3,2% a 69,6 miliardi di euro e progressi sia nel Vita sia nei Danni.

I premi dei rami Vita si sono attestati a 46,8 miliardi con un incremento del 3,1%, mentre i rami danni hanno raccolto premi per 22,8 miliardi con una crescita del 3,3%, dice una nota.

Il segmento Vita in Italia ha chiuso l'anno con una performance positiva (+0,4%) grazie all'andamento dei prodotti previdenziali (+15%) sostenuto da alcune iniziative lanciate dal gruppo nel settore.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia