PUNTO 1-Ferrari, 2012 record, liquidità netta oltre un mld

lunedì 18 febbraio 2013 17:56
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 18 febbraio (Reuters) - Ferrari, gruppo Fiat , ha chiuso il 2012, miglior anno della sua storia, con un utile netto di 244 milioni, in rialzo del 17,8% sul 2011, e una posizione finanziaria industriale netta positiva per oltre un miliardo di euro.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che il gruppo ha realizzato vendite record in Usa, primo mercato con oltre 2.000 veicoli (+14,6% sul 2011), Cina, Germania e Gran Bretagna, mentre in Italia ha registrato un calo del 46% (a 318 veicoli).

Sono state 7.318 le vetture omologate consegnate alla rete (+4,5% rispetto al 2011), il fatturato è salito dell'8% a 2,433 miliardi di euro.

Il risultato della gestione ordinaria è aumentato del 12,1% a 350 milioni, con un Ros (return on sales) al 14,4%, sui "livelli delle migliori aziende del settore del lusso". Gli investimenti si attestano a 324,3 da 280 milioni nel 2011.

Le vendite in Europa vedono una Gran Bretagna che cresce del 20,4% a 673 vetture, Svizzera +17,4% a 357 e Germania +8,2% a 750, confermandosi il primo mercato nel continente.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia