Samsung per prima volta non aumenta investimenti dopo trim4 record

venerdì 25 gennaio 2013 09:21
 

SEOUL, 25 gennaio (Reuters) - Per la prima volta dall'inizio della crisi finanziaria internazionale, Samsung Electronics ha deciso di non aumentare gli investimenti rispetto all'anno precedente a causa del calo della domanda di chip per computer e per il rallentamento del mercato degli smartphone.

Samsung, una delle aziende più aggressive in termini di spesa, ha sempre aumentato gli investimenti annuali in conto capitale dal 2004 in poi, con la sola eccezione del 2009.

Nel quarto trimestre, grazie anche alla vendite di 700.000 smartphones al giorno, il gruppo coreano ha registrato un utile operativo record di 8,3 miliardi di dollari, in aumento dell'89% sull'anno precedente e in linea con i target annunciati in precedenza.

Il mercato dei Pc ha però registrato nel 2012 la prima contrazione da 11 anni, la domanda di smartphone cresce più lentamente e diminuiscono le richieste di microprocessori per iPhone e iPad da parte di Apple.

"La parola chiave per gli investimenti nel 2013 sarà flessibilità. Decideremo in base alle indicazioni della domanda", ha detto Robert Yi, responsabile IR del gruppo, agli analisti. Lo scorso ottobre Samsung aveva previsto che anche quest'anno gli investimenti sarebbero cresciuti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Samsung per prima volta non aumenta investimenti dopo trim4 record | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    +0.00%