De' Longhi, ricavi preliminari 2012 in crescita del 7% a 1,53 mld

lunedì 21 gennaio 2013 19:15
 

MILANO, 21 gennaio (Reuters) - De' Longhi ha chiuso il 2012 con ricavi consolidati, a perimetro costante, pari a 1,53 miliardi, in crescita del 7% rispetto all'anno precedente.

Sono questi i dati preliminari comunicati oggi dal gruppo, che sottolinea che si tratta di numeri "in linea rispetto alle guideline della società".

Nel solo quarto trimestre i ricavi sono stati pari a 541 milioni, in crescita del 4,8% rispetto allo stesso periodo del 2011.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia