Enel, obiettivo ebitda a 16,5 mld in 2012 confermato -AD Conti

sabato 8 settembre 2012 12:27
 

CERNOBBIO, 8 settembre (Reuters) - Enel conferma le stime di ebitda per il 2012 a 16,5 miliardi di euro.

A dirlo è l'AD del gruppo, Fulvio Conti. Parlando a margine del workshop Ambrosetti, il numero uno di Enel ha detto: "Ovviamente confermiano i target per il 2012 per quanto riguarda l'ebitda".

A fine agosto il manager aveva anche confermato l'obiettivo di indebitamento del gruppo a fine anno a 43 miliardi.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia