Pop Milano, rosso sem1 a 131,3 mln, pesano svalutazioni avviamenti

martedì 28 agosto 2012 18:30
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Pop Milano ha chiuso il primo semestre con una perdita netta consolidata di 131,3 milioni risentendo dell'effetto non ricorrrente legato alle svalutazioni di avviamenti, il cui impatto sul risultato del periodo è pari a 239,4 milioni.

Lo dice una nota dell'istituto spiegando che escludendo le componenti non ricorrenti il risultato evidenzia un utile normalizzato di 97 milioni, in rialzo del 96,6% rispetto allo stesso period dell'anno scorso.

I ricavi sono saliti del 6,3% a 794 milioni, di cui 455 milioni relativi al margine di interesse (+9,3%)

I costi operativi sono scesi dell'8,9%.

Al 30 giugno Pop Milano aveva un Core tier 1 del 9% rispetto all'8,3% di fine marzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia