Banco Popolare, utile netto sem1 a 29 mln dopo impatto merito credito

martedì 28 agosto 2012 18:43
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Banco Popolare ha chiuso il primo semestre dell'anno con un utile di 29 milioni contro i 189,6 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso dopo avere contabilizzato l'impatto negativo per 142 milioni derivante dalla valutazione a fair value delle passività di propria emissione.

Escludendo questo impatto dovuto alla volatilità del merito creditizio (misurato dalle quotazione dei Cds) l'istituto archivia il semestre con un utile netto consolidato di 171,3 milioni in crescita del 2,7% rispetto ai 166,9 dell'anno precedente, spiega una nota.

L'andamento economico della gestione evidenzia un margine di interesse in crescita del 2,9% a 916,7 milioni e oneri operativi in calo del 3,3%.

Sotto il profilo patrimoniale Banco Popolare raggiunge a fine giugno un Core Tier 1 ratio del 10,2% dal 7,1% di inizio anno, superiore al livello richiesto dall'Eba.

Considerando anche il buffer straordinario di capitale richiesto dall'autorità europea al fine di fronteggiare il rischio sovrano, il core Tier 1 capital ratio raggiunge il 9,6%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia