Landi Renzo, rosso sem1 per 20,9 milioni, ebitda scende a 5,1 mln

martedì 27 agosto 2013 15:30
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Landi Renzo ha chiuso il primo semestre con una perdita netta di 20,9 milioni di euro contro un utile di 2,8 milioni di un anno prima.

Il dato sconta un write off negativo di 15,2 milioni legato a immobilizzazioni immateriali, senza il quale sarebbe stato comunque in rosso per 5,7 milioni, spiega una nota.

Il fatturato è sceso a 112 milioni da 139,2 milioni, mentre l'ebitda si è ridotto a 5,1 milioni da 16,2.

Per l'intero 2013 la società conferma l'obiettivo di un fatturato tra 210 e 240 milioni e di un ebitda margin tra il 3 e il 6%, stime riviste al ribasso il 10 luglio scorso rispetto a quelle formulate a inizio anno.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia