Fiat Industrial debole su risultati e outlook Deere

giovedì 16 agosto 2012 09:38
 

MILANO, 16 agosto (Reuters) - Pessimo inizio di seduta per Fiat Industrial, affossata, secondo l'interpretazione degli operatori, dai risultati di Deere & Co.

Attorno alle 9,35, il titolo del produttore di veicoli commerciali e mezzi agricoli cede l'1,72%, a 8,29 euro, dopo aver toccato un minimo di 8,23 euro. Considerata la giornata semi-festiva, scambi intensi: sono passati di mano oltre 1,1 milioni di pezzi, contro una media dell'intera seduta di 5,020 milioni negli ultimi trenta giorni.

Ieri, Deere & Co, il maggiore produttore di mezzi agricoli a livello mondiale e concorrente di Cnh, ha comunicato di aver chiuso il trimestre con un utile per azione di 1,98 dollari, decisamente meno dei 2,31 dollari attesi dagli analisti.

In un report di Macquarie si pone l'accento sulle indicazioni del management di Deere riguardanti il mercato europeo, che hanno indotto il gruppo Usa ha tagliare l'outlook sull'intero anno.

Macquarie dice di attendersi una domanda di mezzi agricoli molto debole nell'area Nafta sino alla fine del primo semestre dell'anno prossimo e, pertanto, invita alla cautela su Fiat Industrial.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia