Unipol utile netto sem1 più che raddoppiato a 121 mln euro

giovedì 9 agosto 2012 18:18
 

MILANO, 9 agosto (Reuters) - Unipol ha chiuso il primo semestre 2012 con un utile netto consolidato di 121 milioni di euro in crescita del 112,3% rispetto ai 57 milioni dello stesso periodo dello scorso anno

Lo dice una nota della compagnia assicurativa aggiungendo che il combined ratio, includendo l'impatto degli eventi di natura catastrofale tra cui il terremoto in Emilia, è migliorato al 95,5% dal 99% del primo semestre 2011.

Al netto degli eventi sismici il dato sulla marginalità tecncia sarebbe del 92,3%.

La raccolta premi danni è pari a 2,15 miliardi circa, in calo del 2,3%.

Sul fronte patrimoniale l'indice di copertura del margine di solvibilità al 30 giugno è pari a circa 1,6 volte i requisiti regolamentari da un valore di 1,4 volte di fine 2011.

Al 30 giugno l'esposizione in titoli governativi italiani ammonta a 10,3 miliari di euro con un valore di mercato pari a 9,89 miliardi.

Alla stessa data i titoli cosiddetti strutturati, classificati nelle categorie 'finanziamenti e crediti' e 'Investimenti posseduti sino alla scadenza' ammontano a 3,18 miliardi con un valore di mercato pari a euro 2,42 miliardi.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su   Continua...