A2A, Ebit sem1 sale a 280 mln, cresce debito, vede miglioramento Mol

mercoledì 1 agosto 2012 15:02
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - A2A ha realizzato nel primo semestre una crescita dell'utile operativo del 28% a 280 milioni di euro, mentre i profitti netti sono calati di 4 milioni attestandosi a 116 milioni.

I ricavi hanno sfiorato i 3,3 miliardi, in miglioramento del 9% rispetto a un anno prima.

L'indebitamento finanziario netto consolidato (includendo quindi anche Edipower) è aumentato di 839 milioni a 4,86 miliardi.

Nella nota la utility ricorda che i primi sei mesi del 2011 includevano gli effetti della cessione di una quota di partecipazione in Metroweb che aveva generato una plusavalenza di 36 milioni.

Riguardo alle prospettive, il comunicato sottolinea che il consolidamento di Edipower, a partire dalla fine del mese di maggio, l'ulteriore sviluppo commerciale nel settore del teleriscaldamento e il miglioramento dei risultati della partecipata EPCG, anche per l'effetto degli incrementi tariffari già deliberati, fanno prevedere un progressivo miglioramento del margine operativo oordo rispetto a quanto consuntivato nel 2011.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...