Geox, utili e ricavi sem1 in calo, vede fatturato 2012 scendere 6-8%

martedì 31 luglio 2012 17:46
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Geox ha archiviato il primo semestre con utili e ricavi in calo e prevede un secondo semestre "complesso", stimando una flessione del fatturato tra il 6 e l'8% per l'intero esercizio.

Nei primi sei mesi dell'anno il gruppo ha registrato un utile netto pari a 21,3 milioni di euro, in calo dai 24,3 milioni realizzati nello stesso periodo del 2011.

I ricavi sono ammontati a 429,1 milioni, in calo del 5% a cambi costanti e del 4% a cambi correnti dai 448,3 milioni realizzati nel primo semestre 2011.

L'Ebitda rettificato, che non include costi tipici di natura non ricorrente per 2,1 milioni di euro, è stato pari a 56,7 milioni, dai 61,3 milioni di un anno prima.

"Il secondo semestre, come preannunciato, si conferma complesso, a causa del contesto economico dei paesi dell'Europa mediterranea, dove è più diffusa la contrazione dei consumi e nel canale wholesale", spiega il presidente Mario Moretti Polegato in una nota.

Per quanto riguarda i prossimi mesi, il permanere di alcune criticità e il "debole andamento della raccolta ordini per la collezione Autunno/Inverno 2012" portano la società a "guardare con molta cautela e prudenza anche alle previsioni di fatturato per l'intero esercizio attendendosi una diminuzione percentuale compresa tra 6% e 8%".

A fronte di questa situazione, conclude il comunicato, sono stati decisi una serie di investimenti, diretti anche a cogliere le potenzialità di crescita di paesi emergenti, che "porteranno però, in questo esercizio, ad una pressione sul risultato operativo lordo (Ebitda)".

  Continua...