Prysmian debole in borsa, pesa taglio stime General Cable

martedì 31 luglio 2012 10:35
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Prysmian cede terreno a Piazza Affari, penalizzata dalle deboli prospettive delineate ieri sera dalla rivale General Cable.

Intorno alle 10,20 le azioni Prysmian perdono l'1,3% a 13,21 euro in un mercato generale piatto. I volumi non sono particolarmente vivaci. In linea anche il calo di8 General Cable.

Il gruppo americano ha annunciato risultati trimestrali in calo e ha tagliato le stime sul 2012 per l'utile operativo e per i volumi, citando le incertezze economiche e la volatilità del costo dei metalli.

"E' una notizia sicuramente negativa per Prysmian", commenta un trader.

Prysmian annuncerà i risultati del primo semestre il 7 agosto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia