Snam, utile netto -12%, Ebit +3% in sem1, acconto cedola 0,1 euro

martedì 31 luglio 2012 08:38
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Snam ha archiviato i primi sei mesi dell'esercizio con un utile netto in contrazione di circa il 12% a 508 milioni anche per effetto dell'aumento delle imposte (-69 milioni di euro nel semestre) a seguito dell'applicazione della cosiddetta 'Robin Tax'; L'Ebit si attesta a un miliardo circa (+2,7%) a fronte di ricavi per 1,7 miliardi (+7,7%).

"I risultati raggiunti e le nostre aspettative di crescita e redditività future ci consentono di distribuire un acconto sul dividendo 2012 di 0,10 euro per azione che conferma il livello di remunerazione dei nostri azionisti attrattivo e sostenibile", ha detto in una nota l'AD Carlo Malacarne.

Il gas naturale immesso nel periodo nella rete di trasporto subisce un rallentamento del 2,5% a 40,88 miliardi di metri cubi.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia