27 luglio 2012 / 10:00 / 5 anni fa

RPT-PUNTO 1-Luxottica, trim2 in crescita, anche a luglio prosegue trend

(Ripete per altri servizi)

* Indicazioni su 2012 restano valide

* Da Italia e Spagna non attesi sviluppi positivi

* Focus su integrazione acquisizioni

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Luxottica prosegue nel secondo trimestre il trend di crescita di ricavi e utili, sostenuto da effetti valutari e dalla buona performance del Nord America e dei mercati emergenti, nonostante la debolezza di Italia e Spagna.

Anche luglio mostra una tendenza in linea con quella dei primi sei mesi alimentando la fiducia del gruppo di occhialeria sul raggiungimento degli obiettivi 2012, malgrado una seconda parte dell'anno più difficile da prevedere.

"Siamo confidenti che questi risultati costituiscano una solida base per raggiungere i nostri obiettivi per il 2012, anno sicuramente meno facile da prevedere", commenta nella nota sui risultati l'AD Andrea Guerra.

Nel secondo trimestre il fatturato sale del 15,2% a cambi correnti (+7,0% a parità di cambi) a 1,88 miliardi, sostanzialmente in linea con le attese. L'utile operativo segna un progresso del 20,2% a 332,6 milioni, l'utile netto avanza a a 195,5 milioni (+20,6%).

"Sicuramente è stato un buonissimo semestre", commenta Guerra in un'intervista telefonica a Reuters. Per quanto riguarda l'andamento di luglio, "è stato abbastanza in linea con i primi sei mesi", afferma, esprimendo soddisfazione perché "luglio per noi è ancora un mese importante".

Particolarmente soddisfacente la performance nel semestre di Nord America e paesi emergenti. In Nord America - che pesa per circa il 60% delle vendite totali - "abbiamo fatto anche un pochino meglio di quanto pensassimo, con una crescita nei sei mesi dell'8%".

Nei paesi emergenti il gruppo cresce del 35% e continua a investire per trasformare in modo sempre più strutturale la sua presenza, in particolare in Cina, India, Brasile, Messico e Est Europa.

Un discorso a parte merita l'Europa Occidentale, che nel suo complesso nei sei mesi mostra un segno leggermente positivo (+1%), apprezzabile se si tiene conto che nella regione "l'anno scorso avevamo avuto un primo semestre significativamente alto", ricorda l'AD.

All'interno dell'area - a fronte di una buona performance di Germania, Inghilterra e dei paesi nordici e di una Francia che riesce a mantenersi positiva, anche "in accelerazione a giugno-luglio" - la nota dolente arriva da Italia e Spagna. "Nel secondo trimestre siamo calati di circa il 4% e non mi aspetto niente di buono da questi due paesi nei prossimi 12 mesi", dice Guerra.

Guardando avanti, "la 'rule of thumb' resta sempre valida", dice l'AD con riferimento alle indicazioni fornite sulla crescita 2012 che prevedono su base omogenea un incremento dell'utile operativo e dell'utile netto doppio rispetto ai ricavi, se il fatturato crescerà 'high-single digit'.

"Il secondo semestre è un semestre in cui è un po' più difficile prevedere, capire bene i movimenti dei singoli mercati e dei consumatori", prosegue Guerra. "Per cui credo che ancor di più sia necessario investire sui consumatori e sui clienti giusti".

Sul fronte dello sviluppo, l'AD ricorda che "negli ultimi 18 mesi abbiamo fatto tante cose, abbiamo l'appuntamento con la licenza Giorgio Armani a gennaio 2013, c'è un flusso abbastanza continuo di piccole acquisizioni soprattutto in Asia e America Latina che penso continuerà sempre".

D'altra parte, prosegue, "è evidente che soprattutto questi primi 8-10 mesi li stiamo dedicando con grande forza all'integrazione delle acquisizioni del 2011, è un grandissimo lavoro che ci vedrà molto impegnati fino alla fine dell'anno".

(Sabina Suzzi, Antonella Ciancio)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below