Pirelli, utile sem1 sale del 39,6%, lima target 2012 ricavi

giovedì 26 luglio 2012 18:26
 

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Pirelli ha archiviato il primo semestre con un risultato netto consolidato pari a 221,7 milioni di euro, in crescita del 39,6% rispetto allo stesso semestre del 2011.

Lo dice una nota della società che conferma i target 2012 di redditività e posizione finanziaria netta ma lima l'obiettivo sui ricavi a 6,4 miliardi dal precedente target di 6,45 miliardi a causa della riduzione dei volumi.

Il risultato operativo, post oneri di ristrutturazione, è cresciuto nel semestre del 38,1% su anno a 400,7 milioni, a fronte di ricavi in progresso dell'8,3% a 3,02 miliardi.

Per l'esercizio in corso Pirelli "conferma il target 2012 di redditività pari ad almeno 800 milioni di euro con un Ebit margin superiore al 12% (rispetto ai 580 milioni di euro del 2011, margine del 10,3%), pur in uno scenario macroeconomico critico", si legge nella nota.

I volumi vengono rivisti al ribasso, a livello complessivo, a -3/-4% rispetto al precedente -1/-2% con il conseguente calo del target sui ricavi.

Il target di indebitamento finanziario netto viene confermato a sotto 1,1 miliardi dopo il pagamento dei dividendi.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia