Ansaldo Sts, in sem1 utile netto 30 mln (-7,5%), ricavi 568 mln

giovedì 26 luglio 2012 15:58
 

ROMA, 26 luglio (Reuters) - Ansaldo Sts, società del gruppo Finmeccanica, ha realizzato nel primo semestre dell'anno un utile netto pari a 30 milioni, in calo del 7,5% sull'utile dello stesso periodo del precedente anno.

E' quanto si legge in una nota della società nella quale si aggiunge che sono "confermate le guidance 2012".

I ricavi si sono attestati nel periodo a 568 milioni (-0,1%) e l'Ebita a 50,6 milioni di euro rispetto a 52,2 milioni del primo semestre 2011 (-3,1%), essenzialmente per maggiori oneri non ricorrenti.

L'indice di redditività (Ros) del gruppo passa all'8,9% dal 9,2% precedente. Gli ordini acquisiti nel corso del primo semestre sono stati pari a 796,1 milioni, rispetto ai 667,7 milioni del primo semestre del 2011, in crescita del 19,2%.

La posizione finanziaria netta creditoria al 30 giugno 2012 è pari a 213,3 milioni rispetto a una posizione sempre creditoria al 31 dicembre 2011 di 289,7 milioni di euro, evidenziando un decremento di 76,4 milioni di euro, dopo il pagamento del dividendo per 28 milioni di euro.

Il Free Operating Cash Flow (Focf) ante investimenti strategici del periodo in esame presenta un flusso di cassa utilizzato pari a 54,7 milioni di euro rispetto ad un flusso di cassa utilizzato di 63,4 milioni di euro al 30 giugno 2011; tale fenomeno, dice Ansaldo, è da attribuirsi principalmente alla variazione del capitale circolante.

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia