Recordati, flette utile netto trim2, conferma stime 2012

giovedì 26 luglio 2012 12:03
 

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Recordati ha chiuso il secondo trimestre del 2012 con un utile netto di 29,5 milioni di euro, in calo del 4,7% rispetto alla stesso periodo dell'anno scorso.

Lo annuncia una nota del gruppo farmaceutico che conferma le stime di redditività e ricavi per l'intero anno.

Ne periodo considerato i ricavi netti hanno registrato una flessione dell'1,4% a 200,4 milioni mentre l'utile operativo è sceso del 3% a 42,5 milioni.

Nell'intero semestre l'utile netto è pari a 63,3 milioni, in crescita dell'1,5% rispetto ai primi sei mesi del 2011 su ricavi in progresso del 4,7% a 419,9 milioni.

"L'attività del gruppo è continuata secondo le aspettative nel mese di luglio e per l'intero anno 2012 si prevede di realizzare ricavi tra 810 ed 830 milioni di euro, un utile operativo tra 160 ed 170 milioni di euro ed un utile netto tra 115 ed 120 milioni, in linea con gli obiettivi già annunciati", ha dichiarato nella nota Giovanni Recordati, presidente e AD.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia