RPT - LSE, ricavi in linea con attese spinti da indice FTSE

mercoledì 18 luglio 2012 14:13
 

(Precisa trimestre di riferimento in primo paragrafo)

LONDRA, 18 luglio (Reuters) - Il London Stock Exchange ha realizzato nel primo trimestre fiscale dell'anno risultati in linea con le attese grazie al sostegno degli introiti derivanti dalle attività FTSE International acquisite lo scorso dicembre e a fronte di un debole andamento del trading nei principali mercati dei capitali.

Nei tre mesi a fine giugno la società mercato, che gestisce la borsa di Londra e controlla anche quella di Milano, ha registrato una crescita dei ricavi del 10% a 209,5 milioni di sterline, in linea con le previsioni di 210,3 milioni.

Il dato include ricavi di FTSE stimati in 35 milioni di sterline.

Bene anche il contributo degli interessi netti sui depositi presso le banche italiane dei margini richiesti ai partecipanti del mercato, una delle principali fonti di ricavi del gruppo negli ultimi trimestri, in crescita del 10% a 28,5 milioni.

Tra le altre componenti del fatturato complessivo, le attività sui servizi informativi, che adesso includono anche quelli di FTSE, hanno realizzato 75,3 milioni, in progresso del 68%.

Deboli invece i risultati del business sui mercati, i cui ricavi sono scesi del 15% a 67,5 milioni, e dei servizi post-trade, in calo del 12% a 22,8 milioni.

"Nonostante le continue incertezze economiche e di mercato, il gruppo è ben posizionato e continuerà a concentrarsi sui benefici derivanti dalle recenti operazioni e su una gamma più diversificata di prodotti e servizi", ha detto l'AD Xavier Rolet.

  Continua...